Letra Isabel canta Charles Aznavour

Isabel

Charles Aznavour

Da tempo ormai avevo il cuore in pace,
che ero convinto che non si svegliasse più.
Ma mi risollevai, sentendo la tua voce,
ti amavo prima che ci riflettessi sù.
Isabelle, Isabelle, Isabelle,
Isabelle, Isabelle, Isabelle.
Conquistatore che ignora la clemenza
l'amore ha messo già radici in fondo a me,
distrutto le mie idee, presa la mia esistenza,
e la calma oramai, che non so più cos'è.
Isabelle, Isabelle, Isabelle,
Isabelle, Isabelle.
Un'ora accanto a te trascorre in un secondo,
un giorno senza te dura un'eternità.
E io vivo così, quasi fuori del tempo.
Tra spazi di follia e di lucidità.
Isabelle, Isabelle, Isabelle,
no basta, Isabelle, oh, Isabelle,
mon amour.
Tu corri nella luce ed io resto nell'ombra,
tu pazza per la vita ed io pazzo di te,
e mi accontenterò di amare la tua onbra
se il tuo destino vuoi dividere con me.
Isabelle, Isabelle, Isabelle,
Isabelle, Isabelle, Isabelle, mon amour...

directorio deartistas

publicidad